top of page

Intolleranze alimentari: nella nostra farmacia potrete scovarle

Le intolleranze alimentari sono un problema più diffuso di quanto si possa pensare: questo dipende anche dal fatto che spesso i disturbi che portano con sé le intolleranze alimentari sono molto comuni, quindi si tende a non associarli a un particolare alimento.

Nonostante le manifestazioni delle intolleranze alimentari siano meno gravi di quelle delle vere e proprie allergie alimentari, si tratta comunque di disturbi fastidiosi che, a lungo andare, possono compromettere la qualità di vita.

Per questo è importante scoprire per tempo eventuali intolleranze alimentari, in modo da porvi rimedio: per fortuna individuarle è molto semplice e rapido. Basta infatti un test eseguito nella farmacia per avere, in breve tempo, un chiaro quadro sulle proprie eventuali intolleranze alimentari per modificare la propria alimentazione.


Intolleranze alimentari: i sintomi più comuni


I sintomi che derivano dalle intolleranze alimentari possono essere molto diversi fra loro e riguardare diverse funzioni del nostro organismo: in alcuni casi l’intolleranza allo stesso alimento può dare sintomi diversi.

In alcuni casi ci rendiamo conto che un alimento piuttosto che un altro ci crea dei precisi disturbi: in altri casi i disturbi variano, rendendo così difficile individuare in modo empirico un’eventuale intolleranza alimentare.

Fra i sintomi che sono più comunemente riscontrati troviamo:

  • sintomi generali: come la sensazione di stanchezza continua, la sonnolenza, la ritenzione idrica e la tendenza ad aumentare di peso;

  • apparato gastro-intestinale: da questo punto di vista le intolleranze alimentari possono provocare difficoltà digestive, senso di nausea, crampi addominali, stitichezza;

  • apparato cutaneo: quando si scatenano le intolleranze alimentari possono prodursi orticaria, eczemi e dermatite atopica;

  • apparato respiratorio: le intolleranze alimentari a difficoltà respiratorie di grado diverso, che in alcuni casi tendono a cronicizzarsi.

Insomma, tutta una serie di disturbi che possono realmente rendere difficile la quotidianità, soprattutto se non siamo in grado di individuare la causa. Per questo sottoporci al test delle intolleranze alimentari è molto importante per prenderci cura della nostra salute.


Intolleranze alimentari: basta un semplice test


Se abbiamo dei dubbi riguardo al fatto che un alimento ci crei dei problemi, possiamo semplicemente recarci in farmacia e sottoporci al test per intolleranze alimentari. Bastano poche gocce di sangue e in pochi giorni avremo un responso preciso, che ci permette di capire se il nostro organismo ha delle reazioni avverse a uno o più alimenti.

I test per le intolleranze alimentari valutano la reazione del nostro organismo a un’ampia serie di alimenti: alcuni sono alimenti particolari, ma per la gran parte si tratta di alimenti che sicuramente consumiamo all’interno della nostra dieta.

A questo punto è importante escludere, almeno per un certo periodo di tempo, gli alimenti a cui siamo intolleranti: questo per permettere al nostro organismo di “disintossicarsi” e riprendere le sue normali funzioni, senza dovere fare i conti con reazioni avverse.

Potremmo poi provare a reintrodurre i cibi che ci hanno creato problemi: il trucco può essere quello di limitare le quantità e la frequenza dell’assunzione, in modo da non sottoporre il nostro organismo a un eccessivo stress causato dagli alimenti a cui siamo intolleranti.

1 visualizzazione0 commenti

コメント


bottom of page